Sedi

Come aprire un nuovo centro della Rete Nazionale Genitori Separati nella tua città

Il numero sempre crescente di separazioni in tutta Italia, e proporzionalmente anche di quelle ad elevata conflittualità che rappresentano la più grande minaccia per il benessere dei figli nelle separazioni familiari, aumenta l’esigenza di costituire in tutto il territorio centri specializzati in grado di fornire indicazioni competenti ed affidabili a tutti i genitori in via di separazione o genitori separati. Molto spesso i genitori, a seguito o in vista di una separazione, sono troppo focalizzati, com’è anche ben comprensibile, sulle loro difficoltà ed esigenze primarie, come i problemi legati all’assegnazione della casa coniugale o ad una nuova abitazione oppure ai problemi economici nonché relazionali con l’ex partner, che perdono di vista le pesantissime implicazioni che la conflittualità familiare ha per i figli che vi si ritrovano coinvolti.

I centri ReNaGeSe hanno il primo obiettivo di aiutare i genitori separati o in via di separazione fornendo loro le indicazioni necessarie sia sul piano legale che su quello psicologico in grado di tutelare il benessere dei figli. I centri ReNaGeSe non alimentano il conflitto fra i genitori ma forniscono strategie per la riduzione della conflittualità. I figli dei genitori separati ringraziano!

I centri ReNaGeSe non sono solo centri di aggregazione fra genitori separati, ma sono veri e propri centri di formazione per i genitori consapevoli delle insidie che una separazione sempre rappresenta per i loro figli. I gruppi sono basati su di un metodo di intervento maturato in quasi dieci anni che permette di favorire la collaborazione genitoriale, e non solo la mera bigenitorialità di per sé insufficiente, vera sfida dei genitori che si dividono responsabilmente. E anche se vi è un solo genitore con queste caratteristiche, l’obiettivo può essere raggiunto comunque e va perseguito perché i figli possano superare le difficoltà e svilupparsi bene in ogni caso. Essere genitori è già difficile, ma essere genitori separati lo è ancora di più. Occorre sapersi far aiutare, saper condividere, saper uscire dalla solitudine, saper mettersi in discussione.

Come sono strutturati i centri ReNaGeSe

Per questo motivo, i centri ReNaGeSe sono condotti esclusivamente da psicologi e psicoterapeuti esperti dell’età evolutiva assieme ad avvocati familiaristi iscritti ai rispettivi albi di competenza che lavorano in gruppo con genitori volontari, mamme separate e papà separati che hanno superato il momento di crisi e sono stati in grado di tutelare il benessere dei loro figli.

Ogni team di professionisti dei centri ReNaGeSe dovrà comporsi di almeno due psicologi e due avvocati, i quali dovranno recarsi presso la sede madre di Trieste per assistere alla conduzione degli incontri di gruppo assieme ai genitori ed apprendere sul campo le strategie del metodo d’intervento.

Psicologi e avvocati iscritti agli albi professionali interessati ad aprire un centro ReNaGeSe, laddove non vi sia già un’associazione partner attiva (si veda la pagina delle sedi già attive), possono mettersi in contatto con il dott. Paolo Falconer per ricevere tutte le indicazioni necessarie.

dott. Paolo Falconer (paolo.falconer@yahoo.it; cell. 347 137 5100)

Vieni a trovarci!

Clicca sulla città a te più vicina

novembre 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 ottobre 2017 31 ottobre 2017 1 novembre 2017 2 novembre 2017 3 novembre 2017 4 novembre 2017 5 novembre 2017
6 novembre 2017 7 novembre 2017 8 novembre 2017 9 novembre 2017 10 novembre 2017 11 novembre 2017 12 novembre 2017
13 novembre 2017 14 novembre 2017 15 novembre 2017 16 novembre 2017 17 novembre 2017 18 novembre 2017 19 novembre 2017
20 novembre 2017 21 novembre 2017 22 novembre 2017 23 novembre 2017 24 novembre 2017 25 novembre 2017 26 novembre 2017
27 novembre 2017 28 novembre 2017 29 novembre 2017 30 novembre 2017 1 dicembre 2017 2 dicembre 2017 3 dicembre 2017