PROGETTO “NINNA NANNA NONNI”

nonni nelle separazioni

 

NINNA NANNA NONNI, finalmente un progetto tutto per i nonni che hanno figli separati.

I nonni sono figure di riferimento molto importanti per i nostri figli, spesso rappresentano per loro la fonte principale di stabilità emotiva ed operativa che li aiuta a superare le difficoltà delle separazioni. Spesso i nonni si danno con estrema generosità, si adoperano in ogni modo per i loro nipoti e figli con un dispendio enorme di energie.
Ma chi pensa ai nonni che vivono queste situazioni? 
Grazie al contributo del Centro Servizi Volontariato FVG ed al partenariato dell’Azienda Sanitaria “Triestina”, ecco finalmente un progetto dedicato esclusivamente a loro!
Il progetto organizza dei piccoli gruppi di nonni, anche in coppia, per condividere le loro esperienze dell’essere nonni con figli che si sono separati, portando lati positivi e negativi della loro presenza nella vita dei figli e dei nipoti. Cosa ha particolarmente funzionato? Quali sono le maggiori difficoltà da affrontare?
I gruppi saranno condotti dalla dott.ssa Cecilia Randich, psicologa-psicoterapeuta, in 4 incontri nei seguenti giorni e orari:

MARZO 2016:  martedì 8, 15, 22, 29 marzo dalle 10:00 alle 11:30
APRILE 2016: mercoledì 6, 13, 20, 27 aprile dalle
15:00 alle 16:30

Gli incontri si svolgeranno presso il punto soci di Banca Etica a Trieste in via Donizetti 5/A.

 
La partecipazione è gratuita.
Il gruppo crea una micro rete sociale che si trasforma in sostegno e benessere.
Il numero di partecipanti per ciascun gruppo è volutamente molto contenuto, vi invitiamo pertanto a prenotarvi prima possibile: info 349 738 86 93, mail amps.trieste@renagese.it

 Per scaricare la locandina seleziona QUI.